MENU
CIAMBELLA DI NATALE ALL’ARANCIA E ZAFFERANO
INGREDIENTI
  • 250 gr di crema acida
  • 1 cubetto di lievito di birra (42 gr)

  • 50 gr di zucchero
  • 450 gr di farina di farro
  • Scorza d’arancia
  • Pistilli di zafferano
  • 100 gr di burro
  • 2 uova
  • 50 gr di scorzette di arancia candite
  • 50 gr di mandorle tritate

Per la guarnizione:

  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio da tavola di latte
  • 60 gr di pistacchi salati
  • 1 cucchiaio da tavola di zucchero
fish fish-diving towel mushrooms treeleaves pepper
LO CHEF NEFF CONSIGLIA:

Sistema una bella candela all’interno della ciambella per creare una calda atmosfera natalizia.

PREPARAZIONE
  • Riscaldate la crema acida in una pentolina a bassa temperatura. Versate in una bowl, aggiungete il lievito di birra spezzettato e due cucchiai di zucchero e farine e mescolate bene il tutto.
  • Versate il resto della farina, la scorza di arancia e lo zafferano in una seconda bowl. Versate il composto con il lievito al centro, coprite con un panno e lasciate riposare per un’ora a temperatura ambiente. Aggiungete poi il burro spezzettato, le uova, le scorzette di arancia candita, le mandorle tritate ed il resto dello zucchero. Lavorate il tutto fino a quando l’impasto non diventerà morbido e omogeneo.
  • Dividetelo in tre parti di uguali dimensioni e lavorate sul tavolo per creare altrettanti rotoli di pasta da 40 cm circa l’uno. Intrecciate i tre rotoli fino a formare una grande treccia e disponetela poi in una teglia da forno per ciambelle (30 cm circa di diametro) precedentemente imburrata.

  • Fate riposare e lievitare l’impasto posizionando la teglia nel forno a livello 2 attivando la funzione lievitazione per circa 30 minuti.

  • Preriscaldate il forno a 180°C con funzione CircoTherm.

  • Mixate il tuorlo d’uovo con il latte e spennellate la superficie dell’impasto.

  • Sbucciate i pistacchi su un canovaccio, tritateli e guarnite la ciambella con la granella ottenuta e lo zucchero.

  • Infornate per circa 40 minuti, posizionando la teglia sul secondo ripiano o comunque fino a quando l’impasto non acquisirà una bel colore dorato. Togliete dal forno e fate raffreddare per circa 10 minuti.Sistemate poi la ciambella su un piatto da portata.