MENU
TORTA DI CLEMENTINE E MANDORLE
PER: 8-10 PERSONE
|
PREPARAZIONE: 15 MINUTI
|
COTTURA: 140 MINUTI
|
INGREDIENTI

Per la torta

  • 450 g clementine – circa 7
  • 310 g mandorle tritate
  • 140 g zucchero non raffinato
  • 110 g zucchero a velo
  • 6 uova
  • la scorza grattugiata e il succo di un limone
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 1 cucchiaino di pimento macinato

Avrete anche bisogno di una tortiera a bordo apribile di 20 cm di diametro, con fondo e bordi ricoperti di carta da forno.

fish fish-diving towel mushrooms treeleaves pepper
LO CHEF NEFF CONSIGLIA:

Questa torta, facile da cucinare, è molto scenografica. Non contiene farina (è quindi ideale per chi soffre di allergia al frumento o al glutine) e in più si conserva bene. Il composto denso, che richiede tempi di cottura piuttosto lunghi, in un forno tradizionale tenderebbe ad asciugarsi troppo. Grazie alla funzione CircoTherm® di Neff l’impasto cuoce in modo uniforme garantendo un risultato deliziosamente morbido.

PREPARAZIONE
  • Mettere le clementine in una pentola, coprire con un litro d’acqua bollente e fare bollire per 30 minuti.
  • Scolare e lasciare raffreddare, prima di tagliarle a metà e levare i semi.

  • Preriscaldare il forno a 160°C con la funzione CircoTherm®.

  • Mettere le clementine e tutti gli altri ingredienti nel frullatore e azionare al massimo per 15-20 secondi.

  • Versare la miscela nella tortiera già pronta e cuocere sul ripiano 1 per un’ora e 10 minuti. Controllare se il dolce è cotto (quando introducendovi uno stecchino lo ritirerete asciutto) poi togliere dal forno e lasciare raffreddare nella tortiera per 30 minuti prima di capovolgerla. Rimuovere la carta da forno solo quando la torta è completamente fredda. È deliziosa servita con frutti di bosco e una spolverata di zucchero vanigliato.